Come Fare Per

Galacsy - Associazione culturale no-profit finalizzata all’attività teatrale

Via Piave, 132/a
52025 Montevarchi (AR)

nyu.morgana@hotmail.it
www.facebook.com/galacsy.compagniateatrale
 
La storia dell'associazione
L’associazione teatrale Galacsy nasce a Montevarchi il 1 ottobre del 2010, dall’idea di alcuni giovani della zona con esperienza nel settore. 
Galacsy si propone subito come realtà dall’identità ben definita: non semplice compagnia teatrale, ma vero e proprio cantiere in movimento, con testi inediti creati dall’autrice della compagnia e cuciti sulla pelle degli attori.

Galacsy è prima di tutto una famiglia, uno spazio virtuale, un concetto intellettuale che rende i suoi membri liberi di potersi esprimere al meglio e secondo il proprio gusto artistico, di partorire e caratterizzare ogni personaggio in assoluta autonomia, di partecipare attivamente alla regia ed alla costruzione delle scene. 

Dietro ai successi di Galacsy c’è lavoro e c’è fatica, ma c’è soprattutto un ambiente armonico di condivisione e collaborazione, in cui tanti amici si misurano sul palco e tanti altri scelgono di dare il loro contributo da dietro le quinte, senza chiedere niente in cambio. In ogni spettacolo il gusto per la recitazione si fonde così con il gusto per la scrittura, per il disegno, per la musica, per la fotografia, per la scenografia. 

In soli due anni Galacsy ha collezionato 5 uscite ufficiali ed ha collaborato in diverse occasioni con altre associazioni ed altri artisti, esibendosi nei teatri del Valdarno ma anche all’aperto, nelle strade, nelle piazze, in semplici stanze o su palchi improvvisati,
a dimostrazione del fatto che ovunque può esserci spettacolo, emozione e solidarietà.
 

Chi siamo:
  • Angela Yuma Alpini
  • Linda Brandini
  • Giuditta Brocci
  • Samanta Cioni
  • Andrea Ermanni
  • Giulia Ermanni
  • Claudia Morbidelli
  • Antonino Neri
  • Alessandro Rossi
 

Gli spettacoli:
“Cara Nina”, atto unico di Giulia Ermanni
Durata: 1 h circa
Genere: Commedia/tragicomico
Trama: Nina ha trent’anni, nessun lavoro, due amiche del cuore ed una famiglia bizzarra. Un giorno riceverà una notizia inaspettata che turberà il suo equilibrio e quello delle persone che la circondano. Una storia divertente e struggente al tempo stesso, di amicizia e di amore fraterno; un omaggio alla famiglia regalata dal destino ed a quelle scelte nel corso della vita. 
 
“Le mele di Paride”, atto unico di Giulia Ermanni
Durata: 1h circa
Genere: Commedia/parodia
Trama: Paride e la sua compagna Enone sono di nuovo alle prese con le stranezze delle tre dee e del divino Zeus, stavolta in veste di imprenditore. Dopo il grande successo del 2009, il mito di Paride e della mela d’oro viene riproposto in una nuova, divertentissima versione, ancora più attuale e rappresentativa della società moderna.