Come Fare Per

Informazioni generali sulla città di Kitzingen


 
Stato: Germania
Regione/Distretto: Bassa Franconia
Popolazione: 25.566 abitanti (censimento 2007)
Superficie: 30 Kmq
Religione: Protestante - Cattolica

L’antica città di Kitzingen, sul fiume Meno, è in una fertile vallata attorniata da dolci pendii dove si produce il celebre vino, indicato tra i più pregiati della Franconia. La città dista 50 km da Norimberga e 25 km da Wurzburg ed è facilmente raggiungibile con l’autostrada e la ferrovia. I servizi fluviali collegati con la grande rete internazionale rappresentano una via di comunicazione importante per il trasporto delle merci; l’aeroporto, alla periferia, è capace di accogliere anche i più grandi veivoli che oggi percorrono i cieli.

Resti della civiltà della pietra e di quella celtica dimostrano che il territorio fu abitato fin dalle più antiche epoche ma la storia vera della città comincia nel 745 quando, secondo le leggende, Hadelonga sorella di Pipino re dei Franchi e zia di Carlo Magno, fondò un convento di suore benedettine chiamandolo Kitzingen dal nome del pastore locale Kitz. Tuttora si vedono resti delle mura e torri del piccolo nucleo nominato Castrum nel 1290.

Il ponte sul Meno che figura nello stemma della città è del 1300; nel corso dei secoli successivi Kitzingen si sviluppò lentamente a causa di varie vicissitudini politiche e religiose ma nel 1865 il collegamento alla rete ferroviaria nazionale diede un impulso notevole all’espansione della città nell’industria e nel commercio. Un’incursione aerea del febbraio 1945 causò la morte di circa 500 persone e la distruzione del 35% delle costruzioni, ma nel dopoguerra ci fu un’attiva ripresa della città che nel 1972 divenne capoluogo.

I circa 22.000 abitanti, metà cattolici e metà protestanti, vivono in fruttuosa armonia. Molti i circoli e le associazioni attivi nei diversi settori : culturali, sportivi, religiosi e umanitari, da quelli per la musica alla numismatica, alla filatelia, alle associazioni sportive.
La tradizione scolastica risale al 1426, anno dell’apertura della prima scuola a Kitzingen.
Kitzingen è famosa per la forte produzione in serra di svariati ortaggi inviati giornalmente per autostrada ai mercati di Berlino e di Monaco di Baviera. Rinomati sono gli asparagi. La fama deriva soprattutto dal suo eccellente vino. La produzione cominciò nel 1200 e la cantina originaria esiste ancora oggi.

Intensa è l’attività commerciale e turistica. Tra gli stabilimenti industriali quello per la produzione di ghisa occupa 1.000 dipendenti.
Vi sono anche fabbriche di accessori per auto.