Come Fare Per
NEWS

Al via il servizio InfoAlert Montevarchi

Per informare i cittadini sui potenziali rischi che possono incombere sul territorio comunale.
Attivo 365 giorni l'anno sul sito internet dell'ente. Possibile ricevere direttamente le informazioni sul proprio cellulare tramite WhatApp.
Ecco come funziona.
Il Comune di Montevarchi ha attivato il Servizio InfoAlert Montevarchi per informare i cittadini sui potenziali rischi che possono incombere sul territorio comunale.

Il servizio è direttamente accessibile dalla home page del Portale Istituzionale all’indirizzo www.comune.montevarchi.ar.it.

Il sistema permette di informare la popolazione sugli scenari di rischio, sulla pianificazione di protezione civile e sulle situazioni di pericolo determinate dai rischi naturali o derivanti dall'attività dell'uomo.

Un compito, quello dell’informazione ai propri cittadini, che è proprio dell’Amministrazione Locale.

In pratica InfoAlert Montevarchi è una Web App su cui sono pubblicati i principali rischi, le norme di autoprotezione, i numeri utili da contattare in caso di emergenza e le aree di attesa della popolazione in caso di terremoto.

Quotidianamente e senza soluzione di continuità per 365 giorni l’anno su  InfoAlert Montevarchi è pubblicato un estratto immediato ed intuitivo per il territorio comunale del Bollettino di Criticità Regionale e del Bollettino di Vigilanza Meteorologica Regionale.

I cittadini possono anche registrarsi gratuitamente, inviando un messaggio WhatsApp al numero 3499347350 con il testo Montevarchi, ed essere così in grado di ricevere direttamente sul proprio smartphone i messaggi di allerta e le informazioni di pubblica utilità su altri rischi incombenti sul territorio.

Invitiamo quindi tutti a registrarsi a questo nuovo servizio per restare sempre informati circa le possibili criticità o rischi che potranno interessare il territorio comunale ed avere le necessarie indicazioni sui corretti comportamenti da adottare in caso di evento avverso.

Accedi direttamente da qui al servizio
 
 
Pierluigi Ermini