Come Fare Per
NEWS

Il libro Vazquez presentato al centro culturale della Ginestra

Venerdì 6 aprile alle ore 21.15.
Lo scrittore montevarchino Francesco Di Filippo sarà intervistato dal giornalista Davide Torelli
Venerdì 6 aprile alle ore 21 presso la Sala Filanda del Centro Culturale di Ginestra Fabbrica della conoscenza alle, ore 21.15 sarà presentato il libro  “Vazquez” (EBS print, 2018) scritto da Francesco Di Filippo.

L’autore sarà intervistato da Davide Torelli, giornalista di Valdarno Oggi.

Durante la serata saranno letti alcuni brani tratti dal libro da parte di Lorenzo Michelini, accompagnati dalla musica live di Clio Cicogni e la sua incantevole voce, e dal suono della chitarra sognante di Paolo Sorbi. Francesco Di Filippo vive a Montevarchi e insegna come Professore all’I.T.E. Severi di San Giovanni Valdarno.

Scrive racconti polizieschi e con Vazquez è arrivato tra i cinque finalisti di un premio letterario prestigioso come il Premio Nebbia Gialla all’interno del Noir Festival di Suzzara.

Vazquez è un sedicente investigatore privato che opera nei bassifondi di una imprecisata località pugliese, occupandosi di lavori sporchi per conto di un avvocato professionalmente disinvolto.

Un giorno gli capita un lavoretto facile facile, ma la comparsa di una dark lady appena diciottenne complica maledettamente le cose.

Così il nostro eroe è costretto a ricorrere all’aiuto dei suoi due amici: Stefano Cirillin, fisico da sollevatore di pratiche condominiali e vocina sottile, ex killer della mafia del Brenta riciclatosi come insegnante di economia aziendale presso l’ISIS Francesco Di Filippo, e Roberto Checcon, faccia sgherra e muscoli in abbondanza, ex legione straniera, cacciato via per eccessiva predisposizione alla violenza e riciclatosi come tecnico di laboratorio anche lui presso la stessa scuola. E la Puglia si tinge di rosso.
 
(Foto di Valdarnopost)

 
Pierluigi Ermini