Come Fare Per
NEWS

L'esito della raccolta straordinaria di materiale scolastico svoltasi il 12 settembre

sono stati raccolti 22.218 pezzi complessivi e realizzato 106 scatoloni di materiale.
Inoltre, durante la raccolta sono stati donati dalle persone anche prodotti di generi alimentari, che hanno permesso di preparare altri 30 scatoloni.
Si è svolta sabato 12 settembre la raccolta straordinaria di materiali scolastici per le famiglie in difficoltà del territorio.

L’iniziativa promossa da Unicoop Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie onlus ha coinvolto 42 supermercati Coop.fi e circa 200 associazioni di volontariato.

La raccolta che si è svolta al centro commerciale di via dell’Oleandro, ha visto anche la collaborazione del Servizio Sociale e dei volontari del Servizio Civile del Comune di Montevarchi.

Questi i dati della raccolta: sono stati raccolti 22.218 pezzi complessivi e realizzato 106 scatoloni di materiale tra quaderni, fogli protocollo, forbici, calcolatrici, compassi, penne, pennarelli, matite, lapis, album da disegno, evidenziatori e marcatori, gomme per cancellare, tempera matite, colla stick, squadre e righelli, matite cera, tempere, gessi, accessori e kit.

Inoltre, durante la raccolta sono stati donati dalle persone anche prodotti di generi alimentari, che hanno permesso di preparare 30 scatoloni.

Il prossimo passo in questi giorni sarà quello ora di consegnare il materiale raccolto alle tante famiglie gravate dall’attuale crisi economica, donando dei kit scuola completi per consentire a ragazze e ragazzi di tornare in aula con tutto ciò di cui hanno bisogno.

Compito che sarà svolto dall'Associazione San Vincenzo de’ Paoli, dalla Caritas di Montevarchi e di Levane e dal Servizio Sociale.

Ringraziamo le tante persone che hanno voluto dare il loro contributo per la riuscita della raccolta e a tutti i volontari che hanno permesso di realizzare questa iniziativa di solidarietà.

 
Pierluigi Ermini