Come Fare Per
NEWS

Mostra di ANT in Palazzo del Podestà

Fino al 14 dicembre mostra fotografica di ANT in Palazzo del Podestà

Quest’anno ANT non si limiterà alla sola organizzazione del mercatino nella Sala del Podestà, ma propone anche una bella mostra fotografica che aprirà lunedì 3 dicembre e resterà aperta fino al 14 dicembre nella sala espositiva del Palazzo del Podestà.

Si tratta di immagini fotografiche firmate da Max Cavallari, Margherita Cecchini, Carlo Furgeri Gilbert, Carlo Guttadauro e Riccardo Marchesini, accompagnate dalle testimonianze dei protagonisti, che spingono il pubblico a scoprire il lavoro quotidiano delle équipe medico-sanitarie ANT, il contatto con i pazienti, l’impegno nella prevenzione e la ricerca di soluzioni al tempo stesso umane e tecnologiche per alleviare il peso della malattia.

Oggetti, documenti e foto d’epoca ripercorrono poi le tappe della crescita della Fondazione e il coinvolgimento fondamentale dei volontari e dei donatori che hanno reso possibile tutto questo.

In mostra anche l’anteprima della nuova la campagna pubblicitaria di Fondazione ANT con protagonisti i volontari Pina ed Ermanno e il medico ANT Enrico.

Ritratti in bianco e nero su sfondo neutro che li mimetizza, i loro visi sono decorati da grandi numeri neri e accompagnati dal claim “Alcuni vedono numeri, noi vediamo persone”.

Così ANT intende affermare la propria diversità, quell’umanità che da sempre - in nome dell’Eubiosia e della dignità della vita – accompagna alle cure mediche, senza cedere alla standardizzazione e impersonalità delle procedure terapeutiche.

La campagna è firmata da Stefano Ginestroni, direttore creativo di Kes, le foto sono firmate da Carlo Furgeri Gilbert e il body painting è stato realizzato dall’artista Ginevra Daniele.

Sempre attraverso QrCode, sarà inoltre possibile vedere il backstage della nuova campagna pubblicitaria e donare sul sito.


Pierluigi Ermini