Come Fare Per
NEWS

Nuove disposizioni in materia di decoro e di degrado urbano nella zona di piazza Vittorio Veneto

L'ordinanza sarĂ  in vigore dal 20 giugno al 30 settembre e riguarda le aree di piazza Vittorio Veneto, piazza Mazzini, e via Burzagli fino a piazza Donatori di Sangue.
Da mercoledì 20 giugno e fino al 30 settembre 2018, entrerà in vigore l’ordinanza sindacale con le nuove “disposizioni in materia di decoro e di degrado urbano nella zona di piazza Vittorio Veneto”. Sarà vietato sedersi o sdraiarsi sul suolo pubblico ad uso pubblico; sulla soglia, pavimentazione, muretti, gradini posti all’esterno degli edifici pubblici e privati e dei monumenti; sugli spazi verdi e sugli arredi urbani.

Sarà vietato anche sdraiarsi o dormire sulle panchine e consumare bevande alcoliche di qualunque genere nelle strade e nelle piazze pubbliche o aperte al pubblico, salvo che il consumo avvenga all’interno dei locali o delle aree di pertinenza dell’attività legittimamente autorizzate all’occupazione di suolo pubblico.

Il provvedimento si è reso necessario a seguito di numerose segnalazioni raccolte dai cittadini e residenti, tra piazza Vittorio Veneto, piazza Mazzini e un tratto di via Burzagli fino a piazza Donatori di Sangue, che sempre più frequentemente hanno denunciato criticità legate al disturbo della quiete pubblica e schiamazzi durante le ore notturne.