Come Fare Per
NEWS

Paleofestival, una due giorni dedicata alla preistoria a Montevarchi

Sabato 29 e domenica 30 settembre nel centro storico e non solo, organizzato dal Museo Paleontologico e dall'Accademia Valdarnese del Poggio con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale e di tante altre aziende del territorio.
Il prossimo sarà un fine settimana interamente dedicato alla preistoria: scoperte, esperienze didattiche, momenti di spettacolo, mostre e visite guidate per scoprire la preistoria dall’osservatorio del Valdarno, un bacino straordinario per il ritrovamento di fossili preistorici.
 
Questo in breve il Paleofestival, giunto alla sua seconda edizione, organizzato dal Museo Paleontologico e dall'Accademia Valdarnese del Poggio con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale e di tante altre aziende del territorio.
 
Dopo i consensi ricevuti nell'organizzazione della prima edizione lo scorso anno, il Museo Paleontologico e l'Accademia Valdarnese del Poggio hanno deciso di continuare e ampliare nei suoi eventi il Paleofestival.
 
Da parte sua l'Amministrazione Comunale, riconoscendone il valore storico e culturale, ha deciso di  partecipare all'iniziativa anche con un contributo economico, concesso attraverso il bando per la compartecipazione ai progetti culturali e di promozione del territorio, presentati dalle associazioni.
 
L’evento vuole essere l’occasione per ‘aprire’ il patrimonio del Museo Paleontologico di Montevarchi alle strade e alle piazze e per dare a grandi e piccoli l’opportunità di prendere contatto con la paleontologia nelle forme più varie, dalla ricerca scientifica al gioco e allo spettacolo.
 
Quest'anno poi il paleofestival avrà un ospite illustre in più il Mammuth recentemente scoperto nell'area del Tasso a Terranuova Bracciolini e giunto da qualche settimana nella sua nuova casa, il Museo Paleontologico.

A lui sarà dedicato la manifestazione con l'avvio anche della campagna di crowdfunding per l’allestimento del fossile nelle sale del Museo.
 
Il Paleofestivaò sarà aperto sabato mattina alle 9.30 nella Sala Conferenze dell’Accademia, alla presenza delle autorità cittadine e dell’Associazione italiana musei scientifici.
 
Alle ore 10.00 nella Sala Grande dell’Accademia SOS MAMMUTHUS: le cure funzionano? Aggiornamenti e risultati di un anno di lavoro sull’elefante del Tasso.
Sarà questa l'occasione del lancio della campagna di crowdfunding per l’allestimento del fossile nelle sale del Museo.
A seguire visita guidata al reperto fossile in fase di restauro.
Un evento organizzato in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle Provincie di Siena, Grosseto e Arezzo e il Dipartimento degli Studi della Terra dell’Università di Firenze.
 
Sarà questo il primo degli incontri previsti nella due giorni montevarchina a cui, ne seguiranno altri: si parlerà di Geologia, paesaggio e produzioni del territorio, dell'esperienza del Museo in movimento, con la presentazione delle attività didattiche ed educative del Sistema Museale dell’Università di Camerino, per finire con la presentazione dell'App del Museo Paleontologico, realizzata in collaborazione con gli studenti dell’Istituto comprensivo ‘F. Mochi’ di Levane
 
Non mancherà uno spazio per la presentazione di esperienze come le Paleostorie, letture animate e laboratorio a tema per bambini e ragazzi, il Geopranzo con la degustazione di prodotti e vini locali, legate alla geologia del territorio, le idee per allestire il nuovo elefante del Valdarno, per terminare con la fine del festival, saluti al prossimo anno e un'apericena di chiusura.

Il Paleofestival sarà presente anche al centro culturale di Ginestra Fabbrica della Conoscenza con gli eventi "Paleostorie alla Ginestra" 
 
Sabato 29 settembre, nell’ambito del Paleofest, Ginestra Fabbrica della Conoscenza, con il gruppo di lettori volontari “I Seminalibri e i ragazzi del Servizio Civile Regionale e Nazionale, organizza due paleoletture seguite da  paleolaboratori per bambini avventurosi.
 
La prima iniziativa, rivolta ai bambini più piccoli (4-6 anni) inizierà alle 10; la seconda, dedicata ai bambini più grandi (7-9 anni) ci sarà nel pomeriggio con inizio alle 16.
 
Nell’augurare buon divertimento a tutti, vi ricordiamo che i posti per le letture e i laboratori sono limitati ed è quindi importante iscriversi!
 
Ecco il programma:  
Ore 10 Dinosauri, mammut e altri amici preistorici (bambini 4-6 anni)
Letture a tema e laboratorio creativo per imparare a disegnare come gli uomini primitivi
(Max 15 posti, prenotazione obbligatoria)
 
Ore 16 Storie di fossili e animali dal passato (Bambini 7-9 anni)
Letture a tema e laboratorio per creare il tuo graffito
(Max 15 posti, prenotazione obbligatoria)
 
Ampio spazio sarà dato anche agli spettacoli lungo le strade e le piazze del centro storico mentre la domenica mattina si svolgerà un'escursione guidata nelle balze del Valdarno.
 
Nel chiostro di Cennano: si svolgerà sia sabato 29 che domenica 30 settembre la mostra mercato del libro scientifico per ragazzi.
 
Presso Il Cassero per la Scultura Italiana dell’Ottocento e del Novecento sarà possibile acquistare il biglietto unico per visitare i tre musei di Montevarchi   
 
 
Un tuffo nella preistoria sarà quello che piccoli e grandi potranno sperimentare in Piazza Vittorio Veneto dove un vero accampamento preistorico riporterà alla luce la vita quotidiana dei nostri progenitori.
 
Infine sarà presente anche la versione gonfiabile del Mammuth, grazie alla concessione di Valdarno Gioca, l'ente che ha organizzato i giochi senza frontiere del Valdarno, quest'anno dedicato proprio al ritrovamento dell'elefante preistorico.
 
Il Paleofestival si svolgerà in collaborazione anche il CCN e i commercianti del centro storico, che nei loro negozi collocheranno dei punti di raccolta per la campagna Sos mammuth.
 
Anche i ristoranti e i punti ristoro del centro parteciperanno alla manifestazione con la predisposizione di menù a tema.
 
Insomma tutto il centro storico sarà coinvolto e farà un grande salto indietro, alle origini della storia del nostro Valdarno.

Ecco tutto il programma
 
SABATO 29 SETTEMBRE 

ore 9.30 - Sala Grande dell’Accademia 
Apertura PaleoFest 
Saluti istituzionali 

INCONTRI 
ore 10.00 - Sala Grande dell’Accademia 
SOS MAMMUTHUS: le cure funzionano? 
Aggiornamenti e risultati di un anno di lavoro sull’elefante del Tasso. 
Lancio della campagna di crowdfunding per l’allestimento del fossile nelle sale 
del Museo. A seguire visita guidata al reperto fossile in fase di restauro. 
In collaborazione con Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle 
Provincie di Siena, Grosseto e Arezzo e Dipartimento degli Studi della Terra 
dell’Università di Firenze 

ESPERIENZE 
ore 10.00 Ginestra Fabbrica della Conoscenza - Biblioteca dei ragazzi 
Paleostorie 
Letture animate e laboratorio a tema per bambini da 4  a 6 anni. 
Max 15 partecipanti. 
Letture a cura de I Seminalibri 
Laboratori realizzati dai volontari del Servizio Civile Nazionale e Regionale 
Per prenotazioni: 
Biblioteca Ginestra 
Telefono: 055.9108351. E-mail: ginestra@comune.montevarchi.ar.it 

INCONTRI 
ore 11.30 - Sala Grande dell’Accademia 
Geologia, paesaggio e produzioni del territorio 
Quanto la geologia del territorio e il cambiamento climatico influiscono sulle 
nostre produzioni agroalimentari, industriali e sul paesaggio. 
Conversazione con Paola Bertoncini (direttrice Museo MINE), Adele Bertini 

 ESPERIENZE 
ore 13.00 – Chiostro di Cennano 
Geopranzo. Dalla Terra alla tavola 
Degustazione di prodotti e vini locali, legate alla geologia del territorio. 
In collaborazione Slow Food Valdarno. Su prenotazione e a pagamento. 
Costo: € 15,00 (€ 12,00 soci Accademia e soci Slow Food); € 5,00 bambini fino 
a 10 anni. Prenotazioni (entro il 27 settembre): 338-6426877; 
festival@accademiadelpoggio.it

ESPERIENZE 
ore 15.00-18.00: Museo Paleontologico 
Come si mette! 
Raccogliamo le idee per allestire il nuovo elefante del Valdarno. 
Workshop di progettazione partecipata per l’allestimento del fossile di 
Mammuthus meridionalis di loc. Tasso – Terranuova Bracciolini. 
Ore 15.00: introduzione 
Ore 15.30-18.00: inizio dei lavori di progettazione partecipata 
Info e prenotazioni: 338-6426877, festival@accademiadelpoggio.it

ESPERIENZE 
ore 16.00 Ginestra Fabbrica della Conoscenza - Biblioteca dei ragazzi 
Paleostorie 
Letture animate e laboratorio a tema per bambini da 7 a 9 anni. Max 15 
partecipanti. 
Letture a cura de I Seminalibri 
Laboratori realizzati dai volontari del Servizio Civile  Nazionale e  Regionale 
Per prenotazioni: 
Biblioteca Ginestra 
Telefono: 055.9108351. E-mail: ginestra@comune.montevarchi.ar.it

SPETTACOLI 
Ore 17.30 – Piazza Varchi
 Preistoriclown. La preistoria col naso rosso. 
Spettacolari lezioni teatrali sulla preistoria. 
A cura dell’Associazione Culturale La Lepre Pazza. Ingresso gratuito 


DOMENICA 30 SETTEMBRE 

SCOPERTE 
ore 9.30 – Balze 
Escursione guidata nelle balze del Valdarno 
Una facile escursione dentro l’ambiente magico delle Balze alla scoperta di 
pinnacoli, torri e guglie di sabbia e argilla. Sarà un’occasione per uscire dal 
tempo presente ed immergersi completamente in un mondo primordiale dove 
insolite e strabilianti prospettive ci restituiscono la dimensione perduta di una 
natura incontaminata. 
A cura di Vagamondo in collaborazione con Viandare. 
Visita su prenotazione e a pagamento. 
Info: 333-9078275 – silvia.tatini12@gmail.com 
Costo: € 5 a persona, gratis per i bambini fino a 10 anni 
Tempi: Ritrovo alle ore 9.30 ai Lavatoi di Piantravigne, rientro previsto per le ore 
12.30 circa. 

INCONTRI 
ore 10.30 - Sala Grande dell’Accademia 
Museo in movimento 
Presentazione delle attività didattiche ed educative del Sistema Museale 
dell’Università di Camerino. 
A due anni dall’inagibilità del Museo di Scienze dopo il sisma, la proposta 
di esperimenti, attività ludiche e laboratori sono possibili grazie al ‘Museo in 
movimento’, un Ducato appositamente allestito anche grazie alla generosità dei 
cittadini di Montevarchi e del Museo dell’Accademia. 

 ESPERIENZE 
ore 11.15 - Chiostro di Cennano 
Lisette e il Professor Cuvier 
Lettura animata e laboratorio - massimo 15 bambini 
A cura di Cuccumeo Libreria per ragazzi (Firenze)

SCOPERTE 
Ore 15.00 e ore 16.00 - Museo Paleontologico 
Visita guidata al Museo Paleontologico e al restauro del Mammuthus meridionalis di loc. Tasso 
Biglietto di ingresso, visita gratuita. Gruppi massimo 25 persone 
Su prenotazione: 338-6426877; festival@accademiadelpoggio.it

ESPERIENZE 
Ore 15.00 - chiostro di Cennano 
Navigando con Charles 
Lettura animata e laboratorio - massimo 15 bambini 
A cura di Cuccumeo Libreria per ragazzi (Firenze)

INCONTRI 
Ore 17.00 - Sala Grande dell’Accademia 
Anteprima App del Museo Paleontologico, realizzata in collaborazione con 
gli studenti dell’Istituto comprensivo ‘F. Mochi’ di Levane

SPETTACOLI 
Ore 18.30 – Sala Grande dell’Accademia 
Storie di gliptodonti, armadilli e nandù. Darwin (si) racconta. 
Marco Rustioni e Marco Lebboroni raccontano la storia di un pensiero 
rivoluzionario attraverso il linguaggio dello spettacolo teatrale. 
Ingresso gratuito.

ESPERIENZE 
Ore 20.00 – chiostro di Cennano 
Fine Fest: saluti al prossimo anno - Apericena di chiusura 
Costo: € 12; € 5 bambini fino a 10 anni 
Info e prenotazioni (entro venerdì 28 settembre): 338-6426877;

 IN PIAZZA VITTORIO VENETO 
DOMENICA 30 SETTEMBRE 
ESPERIENZE 
dalle 10.30 
Ritiro pass presso la biglietteria del Museo Paleontologico 
Accampamento preistorico e archeologia sperimentale 
A cura di Archeolworld – Gli Albori, 
Campagnatico