Come Fare Per
NEWS

Due mesi di eventi a Villa Masini

In occasione del 90esimo anniversario dalla costruzione di Villa Masini le sue porte si apriranno tutti i sabati dal 27 maggio fino al 27 giugno per visite guidate.

Saranno inoltre organizzati eventi all’interno del suo giardino e della limonaia.

Ecco il calendario degli eventi:
Un mese di festeggiamenti in occasione del 90esimo anniversario dalla costruzione di Villa Masini caratterizzati dall’apertura della villa per visite guidate e da eventi all’interno del suo giardino e della limonaia.

Voluta dall’imprenditore Angiolo Masini come dimora atta a celebrare la fortuna di famiglia, fortuna acquisita grazie alla fiorente attività della fabbrica di cappelli “La Familiare”, villa Masini venne commissionata nel 1924.

I lavori, costati all’epoca più di 2.000 lire si conclusero nel 1927 e si avvalsero dell’opera di numerosi artisti e artigiani locali e non.

Nel ‘43 la rimessa divenne abitazione per gli sfollati e per alcuni mesi del 1944 la villa fu adibita a sede del comando militare tedesco e successivamente utilizzata come ospedale dalle truppe americane.

Per tornare infine, nel ‘45, ad uso dei proprietari che ancora la abitano.

 Ecco il calendario:
 
Tutti i sabati dal 27 maggio al 27 giugno ore 15.00: saranno organizzate visite guidate all’interno della villa con un min. di 10  fino a un max. di 25 persone. Per informazioni e prenotazioni: 347/6109529.
 
Sabato 27 maggio ore 17.30                                                                                                                           Mostradocumentaria: nella limonaia della villa inaugurazione della “Mostra documentaria” nella quale saranno esposti libri, carte, oggetti e foto trovate durante la ricerca. La mostra sarà poi aperta ogni sabato con orario 10.00-12.00/ 17.00-19.00.
 
Sabato 10 giugno ore 17.30: nel giardino di Villa Masini presentazione del volume “Villa Masini tra eclettismo, liberty e dèco nella toscana del novecento”.
 
Sabato 24 giugno ore 17.00: presso l’accademia del poggio, nella sala grande, convegno di studi “Il Valdarno e la modernità economica e cultura a Montevarchi tra ottocento e novecento a cura di N. Migliorini, L. Piccioli, L. Tanzini, G. Tartaro, A. Zagli.
 
Lunedì 17 luglio ore 21.45                                                                                                                               Valdarno jazz summer festival: nel giardino della villa si terrà la 30^ ed. del “Valdarno jazz summer festival” con la partecipazione di Linda oh 4tet contrabbassista e compositrice jazz di grande successo. Ingresso posto unico € 15/12.
 
Mercoledì 19 luglio ore 21.30                                                                                                                         Un insolito duo: nel giardino della villa potrete farvi trascinare dalle melodie di Un insolito duo, formato da Giovanni Sardo, al violino, e Sergio Scappini, alla fisarmonica.
 
Venerdì 21 luglio ore 21.30                                                                                                                             Virtuosismi d’autore: nel giardino della villa potrete assistere a Virtuosismi d’autore con Luca provenzale al violoncello e Amerigo Bernardi al contrabbasso.
 
Per informazioni: Ufficio cultura 055/9108230 - Ufficio in comune 055/9108246 –                                           Sito web: www.comune.montevarchi.ar.it – Facebook: Comune di Montevarchi – Twitter: Comune di Montevarchi – Instagram: Comune di Montevarchi