ComuneGreen

Il gestore dei Servizi Energetici ha premiato il Comune di Montevarchi

Come comune tra i più efficienti e sostenibili d'Italia. La premiazione è avvenuta il 23 novembre durante la XXXIX Assemblea annuale dell’Anci a Bergamo

Il gestore dei Servizi Energetici ha premiato il Comune di Montevarchi
Il GSE (Gestore dei Servizi Energetici Spa) ha premiato il Comune di Montevarchi come comune tra i più efficienti e sostenibili d'Italia.
 
La cerimonia per il riconoscimento GSE, “Vivi- Premio Territorio Vivibile”, si è tenuta il 23 novembre durante la XXXIX Assemblea annuale dell’Anci a Bergamo.
 
Sette i Comuni che sono stati selezionati a livello nazionale, divisi in tre categorie “Comuni piccoli/borghi”, “Comuni medi”, “Comuni capoluogo”.
 
Questi enti locali hanno attivato almeno due servizi del GSE nei settori dell’edilizia, illuminazione, sviluppo e mantenimento FV in autoconsumo, comunità energetiche e formazione.
 
Il Comune di Montevarchi è stato premiato per la riqualificazione di due edifici pubblici con il Conto Termico, per i quali il GSE ha riconosciuto circa 182mila euro di incentivi in particolare il 58% per interventi di coibentazione degli involucri e per la collaborazione nella realizzazione della “Comunità energetica rinnovabile Valdarno” in partenariato pubblico e privato.
 
La GSE Spa, Gestore dei servizi energetici. è una società per azioni italiana nata nel 1999, interamente partecipata dal Ministero dell'economia e delle finanze, alla quale è attribuito l'incarico di promozione e sviluppo delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica.
 
La Società svolge i propri compiti in conformità con gli indirizzi strategici e operativi definiti dal Ministero dello sviluppo economico e dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ed è assoggettata al controllo della Corte dei Conti.
 
Il GSE ricopre un ruolo centrale nell'incentivazione economica dell'uso delle fonti rinnovabili in Italia, oltre che nella promozione dell'efficienza energetica e della cultura dell'uso sostenibile dell'energia.
 
Fa piacere che tra i primi sette comuni d'Italia sia stato inserita anche Cavriglia, un altro comune del nostro territorio.