Giornata Avo

L’albero che resiste rifiorisce, iniziativa dell'Avo Valdarno

In occasione della XIII" Giornata Nazionale AVO - Associazione Volontari Ospedalieri, Sabato 23 ottobre alle ore 10.15 presso l'ingresso dell'Ospedale della Gruccia, sarà scoperta una targa dall'AVO Valdarno.

L’albero che resiste rifiorisce, iniziativa dell'Avo Valdarno
"L'albero che fiorisce" è il motto con cui verrà celebrata la XIII Giornata Nazionale dell’AVO, Associazione Volontari Ospedalieri, costituita da 23.000 volontari, che ogni giorno offrono il loro tempo, in modo gratuito, alle persone fragili a causa di malattia, disagio, povertà o solitudine. Questo si ripete da 46 anni.

La Giornata Nazionale cade il 24 ottobre,  ma in Valdarno sarà celebrata sabato 23 ottobre alle ore 10.15 all'ingresso dell'Ospedale di Santa Maria alla Gruccia, dove sarà scoperta una targa ricordo nelle vicinanze di un albero, che l'AVO ha fatto piantare in una delle aree verdi antistanti l’edificio e che , al momento opportuno, regalerà ai degenti ed ai visitatori un’abbondante  fioritura profumata .
 
Sarà presente, su delega del Dir.Gen.le della USL SUD-EST, la dirigente dell'ospedale Dott.ssa Bobini Patrizia e sono stati invitati i sindaci dei comuni di Montevarchi, Terranuova B.ni e San Giovanni V.no.

Il 24 ottobre ogni AVO è chiamata a piantare nel proprio Comune un albero, simbolo reale e vivente dell’essere volontari e della voglia di tornare a crescere donando ombra, pace, serenità.