Scomparsa

La scomparsa di don Andrea Lombardi

L’Amministrazione Comunale partecipa al dolore della famiglia e di tutta la Diocesi dI Fiesole. Il nostro ricordo di don Andrea

L’Amministrazione Comunale partecipa al dolore della comunità per la perdita di don Andrea Lombardi
 
Nato nel 1954, don Andrea ha studiato presso il Liceo Classico per poi laurearsi in Lettere Antiche
Studioso di clarinetto e amante dell'opera lirica nella sua vita giovanile è stato impegnato nei gruppi parrocchiali e in attività sociali.
 
Divenuto sacerdote il 17 aprile del 1982, si è subito distinto per la sua preparazione e per le sue capacità nella predicazione. 
 
E' stato infatti invitato numerosissime volte a predicare gli esercizi spirituali in varie parti d'Italia. 
 
Ha svolto per diversi anni il servizio nel Seminario diocesano, prima come vice-rettore e poi come rettore. 
 
Canonico e arcidiacono del Capitolo della Cattedrale di Fiesole, ha ricoperto inoltre molti incarichi sia in diocesi che fuori diocesi, a livello regionale e nazionale, mostrando ottime capacità relazionali. 
 
Particolare attenzione ha rivolto al mondo dell’Azione Cattolica, della FUCI e dell’USMI, accompagnando in questi servizi numerosi giovani spiritualmente e vocazionalmente, appartenenti e non alla diocesi.
 
Alla famiglia e a tutta la Diocesi di Fiesole vanno le nostre più sentite condoglianze