eventiestate

Montevarchi Estate 2021, una serata dedicata a Pia Dè Tolomei

Venerdì 13 agosto alle ore 21.15 all'Anfiteatro della Ginestra. Un'opera lirica ma non solo presentata dall'Accademia Amiata Ensemble guidata dal musicista Thomas Fortmann. Un evento da non perdere che rientra all'interno della rassegna "Montevarchi celebra Dante". Ingresso libero e prenotazione consigliata.

Montevarchi Estate 2021, una serata dedicata a Pia Dè Tolomei
Venerdì 13 agosto alle ore 21.15 all’Anfiteatro della Ginestra l’Accademia Amiata Ensemble diretta da Thomas Fortmann propone un evento di grande livello culturale e artistico dal titolo “Pia Dè Tolomei, opera popolare (o quasi)” all’interno della rassegna “Montevarchi celebra Dante”, per una serata che si propone come particolare e unica nel ricordo del Sommo Poeta e della figura di Pia Dè Tolomei.

Ne nasce un’opera lirica, ma non solo, un incontro di più generi musicali guidati dalla bravura di Thomas Fortmann.

Le leggende popolari in ottava rima tramandate da Sestini e Moroni, l’opera di Donizetti e la cinematografia della metà del Novecento, ci raccontano di una vicenda melodrammatica ancorata ad una visione ottocentesca.

Nell’affrontare questo tema abbiamo seguito un’originale interpretazione strettamente legata ai pochi versi della Divina Commedia, ma supportata da una rigorosa e moderna ricerca storica, che, inoltre, rivela un dramma molto più drammatico delle leggende tradizionali.

Nella composizione, Thomas Fortmann persegue un’estetica molto particolare e unica, combinando vari stili della musica popolare attuale a quella classica contemporanea e quella medievale, ricomponendo questa diversità in unità attraverso la sua esperienza di livello internazionale, iniziata come musicista rock sino ad approdare in età matura alla musica classica contemporanea.

La musica dell’opera è stata scritta da Thomas Fortmann, la regia è curata da Francesco Tarsi, la direzione affidata a Massimo Merone e la sceneggiatura a Bruno Gaudieri.

Sul palco saliranno: il soprano Federica Raja (Pia de’ Tolomei), il mezzosoprano: Simona Bertini (Margherita Aldobrandeschi), il tenore: Daniele De Prosperi (Nello Pannocchieschi), il baritono: Andrea Rola (Tollo degli Alberti di Prata / Ghino). L’Accademia Amiata Ensemble è composta da: Jana Hildebrandt (flauto), Antonio Galella (clarinetto), Davide Vallini (sassofono), Gigi Dalicandro (tromba, Ettore Candela (pianoforte), Claudio Cavalieri (violino), Laura Gorkoff (violoncello), Riccardo Cavalieri (chitarra), Carlo Bellucci (basso), Federico Poli (batteria / perc.).
La scenografia  è curata da Francesca Bizzarri & Jochen Meyder, mentre tecnico del suono è Valter Neri.

Thomas Fortmann è nato nel 1951 a Gerzensee in Svizzera. Noto anche come Tommy Fortmann, a soli 17 anni ha scritto il suo primo successo pop/rock, che è stato pubblicato in 27 paesi.
Oltre 100 delle sue canzoni sono state pubblicate da United Artists, CBS, EMI, Decca-Telefunken, Ariola, Phonogram, Hansa e altri. All'età di 26 anni si è dedicato allo studio della musica classica. 
Lo sviluppo costante e la ricerca della forma appropriata corrispondente al contenuto di un nuovo lavoro gli consentono di sviluppare idee originali.
A metà degli anni ’80 Fortmann si trasferisce in Toscana dove fonda l’Accademia Amiata Ensaemble e dirige per anni il festival “Toscana delle Culture” Nel 2016 ha fondatp il Festival Internazionale ClaZZ

Si ricorda che l’ingresso è gratuito.

Viste le norme sul distanziamento fisico, il numero definito dei posti a disposizione è consigliabile la prenotazione, per evitare di non poter accedere allo spettacolo.  La prenotazione si effettua sulla piattaforma eventbrite al seguente indirizzo https://www.eventbrite.it/e/biglietti-pia-de-tolomei-opera-popolare-o-quasi-163615112205

L’accesso alla sala avverrà con l’obbligo dell’utilizzo della mascherina (che potrà essere tolta una volta giunti al posto a sedere).

All'ingresso sarà richiesta l’esibizione del green pass e di un documento di riconoscimento e sarà effettuato il triage per la prevenzione dal covid.

Prenota direttamente da qui il tuo posto
 
 
Pierluigi Ermini