stanzeulivieri

Presentazione del libro Romanzo di vita vera

Scritto dalla regina del circo Liana Orfei. L'evento si svolgerà domenica 14 novembre alle ore 17.30 al Circolo Stanze Ulivieri alla presenza dell'autrice.

Presentazione del libro Romanzo di vita vera
Domenica 14 Novembre alle ore 17,30 alle Stanze Ulivieri, sarà presentato il libro "Romanzo di vita vera - La regina del circo" scritto da Liana Orfei.
 
La serata sarà condotta da Lorenzo Giusti, accompagnata al pianoforte da Emilio Spera.

Sarà presente l'autrice del libro. L'ingresso è libero e all'entrata sarà controllato il green pass.
 
L'evento è organizzato dal Circolo Stanze Ulivieri, in collaborazione con L’Associazione culturale Masaccio di San Giovanni Valdarno, con il Patrocinio del Comune di Montevarchi e la direzione artistica di Anna e Alex Isetto e Lorenzo Giusti. 
 
Quella di Liana Orfei non è stata certo una vita ordinaria: nata "per miracolo" dentro un caravan in una notte di tempesta, di salute gracile e precaria, da bambina ha sofferto a causa di una malattia che l'ha costretta a letto per molti anni.
Tuttavia, il suo temperamento e la sua buona stella non le hanno mai permesso di lasciarsi andare e anzi l'hanno portata a cimentarsi in sfide sempre nuove.
Dal mondo del circo, suo ambiente naturale, insieme ai fratelli Nando e Rinaldo, alla vita difficile durante la guerra; dall'esperienza del cinema, quando Fellini la scoprì, al teatro e alla televisione; dall'Europa al Nuovo Mondo e all'Oriente, sempre alla ricerca di nuove avventure e di stimoli per il suo amato circo.
Oggi, guardandosi alle spalle, Liana Orfei si racconta con minuzia di particolari e un misto di tenerezza e nostalgia. In questo memoir, come in un romanzo, appunto, scorre la storia di una donna tanto reale quanto, al tempo stesso, iconica, una vicenda in cui perdersi e ritrovarsi.
Liana Orfei è nata a San Giovanni in Persiceto il 6 gennaio del 1937 ed è una nota attrice e circense italiana. E’ stata anche cantante e come la cugina Moira e la nipote Ambra appartiene alla dinastia circense degli Orfei. E’ stata molto attiva nel cinema fra gli anni ’50 e ’60 ed è stata, tra l’altro, interprete di una quarantina di film, incluso La Dolce Vita. Ha collezionato un successo dopo l’altro nella sua brillante carriera ed è anche cittadina onoraria di Marano sul Panaro, paese modenese dove fu ospitata da una famiglia di contadini durante la II Guerra Mondiale.