videoguide

Videoguide per aiutare i cittadini nella presentazione di istanze al comune

Le sta predisponendo l'Ufficio incomune per facilitare il rapporto tra ente e cittadino in un momento di grandi cambiamenti con l'utilizzo delle procedure telematiche. Un'attività work in progress che si implementerà nel tempo. Le prime videoguide sono già pubblicate nello spazio dei servizi online del sito internet del Comune.

Videoguide per aiutare i cittadini nella presentazione di istanze al comune
L’Ufficio incomune sta predisponendo alcune videoguide sulle principali procedure e servizi che riguardano il rapporto tra ente e cittadini, con l’intento di rendere sempre più facile e semplice l’utilizzo  delle nuove piattaforme su internet e l’accesso al sito del Comune per la presentazione di istanze di vario genere.

In particolare in questa prima fase di avvio del servizio sono state realizzate delle videoguide per quanto riguarda l’iscrizione al servizio di mensa scolastica, di trasporto scolastico e per la richiesta dell’assegno di maternità.

Si tratta di brevi video che permettono di chiarire tutti i vari passaggi.

Sono in fase di predisposizione una videoguida sulla richiesta dei certificati online, una sulla possibilità di richiedere Spid presso l’ufficio incomune e una sulle diverse modalità per richiedere la propria identità digitale attraverso Spid o Cie (Carta di Identità Elettronica) e anche sul diverso utilizzo dei due strumenti.

Le videoguide sono tutte consultabili e visibili sul sito internet del Comune www.comune.montevarchi.ar.it nello spazio dedicato ai servizi online.

Dunque un’attività di “work in progress” con l’obiettivo di realizzare delle videoguide per tutti i principali servizi offerti dall’ente e per le procedure che hanno un importante impatto con la vita dei cittadini per aiutarli nel loro rapporto con la pubblica amministrazione.

Le videoguide infatti permettono di comprendere i singoli passi che il cittadino deve fare per arrivare a una corretta formulazione del form previsto e dell’istanza da presentare.

Inoltre le persone se si trovano in difficoltà o hanno bisogno di ulteriori chiarimenti, potranno usufruire anche del servizio di chat presente sul sito web del Comune.
 
 
Pierluigi Ermini