mascherina

Dal 28 giugno all'aperto non è più obbligatorio l'uso della mascherina

Lo ha deciso con una propria ordinanza, il Ministero della Salute. Permane l'obbligo nei casi di assembramento, quando non è possibile mantenere il distanziamento interpersonale e sempre nei luoghi al chiuso.

Dal 28 giugno all'aperto non è più obbligatorio l'uso della mascherina
Il Ministero della Salute, con propria ordinanza, ha stabilito che dal 28 giugno 2021 nelle zone in area bianca decade l'obbligo di uso della mascherina protettiva all'aperto.
Sarà comunque obbligatorio tenere sempre con se la mascherina e indossarla in caso di assembramento o di impossibilità di mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.
Al chiuso restano in vigore le regole già esistenti sull'uso della mascherina.