disinfestazione

Disinfestazione da zanzare

L'intervento si svolgerà nella notte tra il 27 e il 28 giugno in parchi e giardini pubblici del centro urbano, delle frazioni e dei quartieri del territorio comunale del fondovalle

Disinfestazione da zanzare
Intervento di disinfestazione adulticida di zanzare in via straordinaria da parte del Comune di Montevarchi.

E’ in programma un intervento di disinfestazione con l’utilizzo di autobotte nella notte tra lunedì 27 e martedì 28 giugno, dalle ore 23 alle ore 6 del mattino, limitatamente agli spazi verdi e parchi pubblici delle seguenti zone: Montevarchi Capoluogo (dal confine con il comune di San Giovanni V.no, compresi i quartieri del Pestello e della Ginestra) e le frazioni di Levane e Levanella.

Si precisa che i prodotti utilizzati sono certificati dal Ministero della Sanità e non sono in alcun modo nocivi.

Per una maggiore precauzione si invitano le persone in tale orario a:
- non sostare fuori dalle proprie abitazioni;
- non lasciare le finestre aperte;
- non lasciare panni stesi;
- non lasciare esposti al trattamento alimenti o bevande;
- Lavare accuratamente frutta e verdura prima di consumarla.
- non lasciare animali da compagnia all’eterno delle  proprie abitazioni.
- rovesciare le ciotole del mangiare degli animali domestici collocati all’esterno.

Per garantire una maggiore efficacia dell’intervento, si richiede la collaborazione della cittadinanza, avvertendo che, in caso di maltempo, il programma subirà variazioni.

Tale operazione in notturna sarà ripetuta con calendario ancora da definire nei prossimi mesi, con le stesse modalità.

Si ricorda che per ottenere un buon risultato è di fondamentale importanza la collaborazione richiesta ai cittadini, considerato che la maggior parte del territorio è composto da aree private, dove l’amministrazione comunale non ha possibilità di intervenire direttamente.

Per una lotta efficace alle zanzare è dunque necessario che la cittadinanza svolga un proprio ruolo consapevole (tutte le azioni richieste ai cittadini  sono consultabili sul sito del comune nella parte denominata “come fare per” nello spazio dedicato all’ambiente), in sinergia con gli interventi programmati dall’Ufficio Ambiente Comunale.

 
Pierluigi Ermini