FestaToscana

Festa della Toscana divieto somministrazione di bevande in contenitori di vetro e lattine

Divieto anche di utilizzare spray urticanti. Le disposizioni in vigore domenica 28 novembre dalle ore 9 alle ore 20 nelle vie del centro storico.

Festa della Toscana divieto somministrazione di bevande in contenitori di vetro e lattine
Il Sindaco Silvia Chiassai Martini ha firmato l’ordinanza per l’introduzione, la vendita e la somministrazione di bevande in contenitori di vetro e lattine.

Inoltre sarà vietato anche l’uso di spray urticanti.

In particolare dalle ore 9 alle ore 20 nel Centro Storico del Capoluogo è fatto divieto di vendita per asporto, somministrazione ed introduzione di bevande di qualsiasi genere compresi gli alcoolici, in contenitori di vetro e lattine di alluminio.

E’consentita la somministrazione e la vendita per asporto di bevande di qualsiasi genere compresi gli alcoolici, purché siano debitamente confezionati, in involucri di carta, plastica leggera o materiale equipollente richiudibili che dovranno essere aperte al momento dell’acquisto e date al consumatore senza il tappo di chiusura.

E’ consentita la somministrazione di bevande in contenitori di vetro o in lattina di alluminio ai soli avventori seduti ai tavoli degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande.  

E’consentita la consumazione di bevande in contenitori di vetro o in lattina di alluminio, ai soli avventori seduti ai tavoli predisposti per l'evento nell'area interessata alla manifestazione dal Comitato Organizzatore.
 
 
 Pierluigi Ermini