DirittiInfanzia

Una iniziativa per difendere i diritti dei più piccoli e il loro benessere

Affissi dei pannelli agli asili nido La Coccinella e La Farfalla

Una iniziativa per difendere i diritti dei più piccoli e il loro benessere
Sono passati oltre 30 anni (20/11/1989) da quando le Nazioni Unite hanno adottato la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che per la prima volta ha riconosciuto i bambini come aventi diritti civili, sociali, politici, culturali ed economici. L’Italia l’ha ratificata il 27 maggio 1991.
 
Questa Amministrazione, attraverso delle politiche basate sulla promozione e sulla tutela dei diritti dei bambini e delle bambine, mette in atto azioni per il loro ben-essere e quello delle loro famiglie, attraverso ogni area di intervento, sociale, scuola, sport, lavori pubblici, urbanistica.
 
Oggi, in questa giornata, abbiamo voluto dare un messaggio alla Comunità scrivendo in questi pannelli alcuni diritti dei bambini e delle bambine, partendo proprio da due nidi d’infanzia comunali, LA COCCINELLA e LA FARFALLA, frequentati, ogni giorno, da bambini e bambine nella fascia di età 0-3 anni.
 
Pannelli visibili a tutti, affinché ogni persona che legge sia stimolata a riflettere e ad agire di conseguenza.
 
Le frasi sono state elaborate dagli educatori che quotidianamente sono insieme ai bambini e bambine del nido.